Sacre Letture – la paralisi dell’infelicità…

… OVVERO: omaggio agli invisibili.

Appunti da La storia di Elsa Morante.

morante2

Sulla coercizione mentale imposta dal lavoro di fabbrica (argomentazione tutt’oggi valida e applicabile a più ambiti del vivere sociale):

E così, là fissato al proprio automa-demiurgo, fino dal primo giorno Davide si trovò piombato in una solitudine totale, che lo isolava non solo da tutti i viventi dell’esterno, ma anche dai suoi compagni del capannone: i quali tutti – assenti al pari di lui, come sonnambuli nel loro travaglio rapinoso e nel loro incessante gesticolio coatto – subivano tutti la stessa sorte indifferenziata. Era come trovarsi in un reclusiorio dove la regola fissa sia le cella di rigore: e dove, inoltre, a ciascuno dei segregati il minimo necessario per la sopravvivenza sia dato a prezzo di ruotare senza riposo, e al numero estremo dei giri, intorno a un punto di supplizio incomprensibile. Sotto l’assillo di questa ventosa, che svuota dal di dentro, ogni altro interesse viene scansato come una insidia avversaria; o come lusso peccaminoso o disastroso che bisogna poi pagare con la fame.

Finché degli uomini, o anche un solo uomo sulla terra, sia forzato a una simile esistenza, discorrere di libertà, e bellezza, e rivoluzione, è un’impostura.

self-portrait2


La sua volontà morale, insomma, era di andarci; ma le sue gambe NON vollero più andarci. (Era – come lui stesso poi spiegava a Ninnuzzu – la paralisi dell’infelicità. Per qualsiasi azione reale, non importa se faticosa o rischiosa, il mvimento è un fenomeno di natura; ma davanti all’irrealtà contro natura di una infelicità totale, monotona, logorante, ebete, senza nessuna risposta, anche le costellazioni – secondo lui – si fermerebbero…)

0 Responses to “Sacre Letture – la paralisi dell’infelicità…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: